martedì 12 febbraio 2013

Premio "Liebster blog award" e Orecchiette, rape e salsiccia


E' finalmente arrivato il momento di ringraziare la  mia amica food-blogger del "Il mestolo magico" per il premio che ha deciso di donarmi. Grazie mille!
Adesso è arrivato il momento di rispondere alle 11 domande:


1. Arredamento classico, moderno o rustico?
     Moderno.
2. Romanzi o saggistica? 
    Romanzi e soprattutto thriller.
3. Amore o innamoramento?
    Innamoramento, il batticuore e le farfalle nello stomaco non hanno prezzo!
4. Impulso o riflessione? 
    Dipende dalle circostanze.
5. Carne o pesce? 
    Sempre pesce, in tutte le salse e di tutti i tipi.
6. Fiori coltivati o fiori di campo?
    Fiori di campo, sul Gargano ci sono delle fantastiche e rarissime orchidee selvatiche.
7. Salita o gradini? 
    Salita, la vita è sempre una salita, bisogna abituarsi.
8. Iperattività o pigrizia? 
    Un po' pigra, quanto basta!
9. Fiume o lago? 
    Nessuno dei due... solo mare!
10.Trekking estivo o sports invernali? 
     Trekking estivo, e non solo, anche tutto l'anno (a fine febbraio una nuova escursione!)
11.Profumi freschi, speziati o fruttati?
     Profumi freschi.

Ed ora premierò 11 blog, così come vogliono le regole di questo premio:


Ecco la ricetta!

Adesso passiamo alla ricetta, oggi ho pensato di fare un must della mia terra, le orecchiette con le cime di rape, però ho deciso di rivisitare un po' la ricetta. Al posto della classica acciuga ho utilizzato un paio di salsicce. Con questo freddo le cime di rape sono bunissime e poi i profumi sono  deliziosi. Mi dimenticavo, se ne avete potete aggiungere qualche 

Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
600 g di cime di rape già pulite
200 g di orecchiette fresche
2 salsicce
un peperoncino
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale

PREPARAZIONE:
Lavate le cime di rapa. Sgranate la salsiccia, tritate lo spicchio d'aglio. In una padella fate rosolare l'olio, l'aglio, il peperoncino e la salsiccia sgranata.
In una pentola con abbondante acqua salata calate le cime di rapa, come riprende il bollore, unite le orecchiette. Portate a cottura, scolate e saltatete la pasta con le verdure nell'intingolo con la salsiccia. 

11 commenti:

  1. Complimenti per il premio strameritato, abbiamo saputo qualche cosa in più' su di te, complimenti per questo primo favoloso che e' uno dei miei preferiti!

    RispondiElimina
  2. Complimenti e grazie di cuore di avere pensato a me, lo pubblicherò al più presto! ciao.

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per il premio ^^ L'ho già ricevuto, ma è sempre bello ricevere una conferma ^^ A presto ^^

    RispondiElimina
  4. Super, super... Super grazie mia cara, lo accetto molto volentieri e presto pubblicherò il post dedicato!
    In bacio

    RispondiElimina
  5. Mentre leggevo un po' di te avrei voluto degustare questo fantastico piatto! Complimenti e grazie per le dolci parole sul mio blog!! A presto e ancora complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Cipollì complimenti sia per il premio sia per queste orecchiette fantastiche! Un bascione!

    RispondiElimina
  7. Ciao, da oggi ti seguiamo anche noi! Complimenti per questa versione delle orecchiette! Se ti va passa a trovarci.

    RispondiElimina
  8. Sono corsa appena ho visto il tuo commento, grazie cara, di cuore di aver pensato anche a me!!! prelevo il banner e a al prossimo post lo pubblico.
    Bella ricetta, anche con la salsiccia!

    RispondiElimina
  9. gustosissimo con la salsiccia!!!! Mi unisco ai tuoi lettori, piacere di conoscerti!!!

    RispondiElimina